Esigenze specifiche

MENU
LOGIN

Esigenze e fattori ambientali che influenzano le specie prative

Come mai una pianta foraggera prospera oppure fatica a crescere in una determinata situazione?

Ogni pianta ha le proprie caratteristiche: l’aspetto morfologico, lo sviluppo vegetativo e la qualità foraggera sono peculiari per ciascuna specie e ne influenzano la diffusione e l'adattabilità a gestioni agricole diverse.

Dal punto di vista delle piante foraggere, i parametri che determinano se e in quale ambiente una specie può svilupparsi sono imputabili all’azione di molteplici fattori, suddivisi in fattori stazionali (pedoclimatici) e fattori antropici (gestionali). Entrambe le categorie agiscono sulle piante che, a loro volta, reagiscono ciascuna a modo suo. Ecco perché, in un dato ambiente gestito in una certa maniera, si affermano unicamente le specie foraggere adatte a quella particolare combinazione di fattori. ne consegue che, se le condizioni quadro cambiano, specie che prima prosperavano possono poi crescere con difficoltà o addirittura scomparire.

Le relazioni tra pianta e ambiente consentono di dedurre una o l'altra partendo dalla conoscenza Le relazioni esistenti tra esigenze delle piante e condizioni ambientali e gestionali consentono di dedurre le secondeambientali e gestionali che caratterizzano un determinato luogo partendo dalla le esigenze specifiche di ciascuna pianta foraggera.

Torna Su